S

Sogno

(G. Vessichio e G. Servillo)
CANTA ORIGINAL: ANDREA BOCELLI

 

 

Va ti aspetterò
Il fiore nel giardino segna il tempo
Qui disegnerò il giorno poi del tuo ritorno
Sei così sicura del mio amore
Da portarlo via con te
Chiuso nelle mani che ti porti al viso
Ripensando ancora a me
E se ti servirà lo mostri al mondo
Che non as che vita c'è
Nel cuore che distratto sembra assente
Non as che vita c'è
In quello che soltanto il cuore sente
Non sa

 

Qui ti aspetterò
E ruberò i baci al tempo
Tempo che non basta a cancellare
Coi ricordi il desiderio che
Resta chiuso nelle mani che ti parti al viso
Ripensando a me
E ti accompangnerà passando le città da me
Da me che sono ancora Qui
E sogno cose che non so di te
Dove sarà che strada farà il tuo ritorno
Sogno

 

Qui ti aspetterò
E ruberò i baci al tempo
Sogno
Um rumore il vento che mi sveglia
E sei già Qua

Mostrar mais

Artigos relacionados

Verifique também

Fechar
Fechar

Adblock detectado

Por favor, considere apoiar-nos, desativando o seu bloqueador de anúncios